Excite

16enne anoressica violentata in ospedale: “Mi ha abbassato gli slip e ha infilato…”1

  • Ragazza
Gli inquirenti ora temono che possa trattarsi di uno violentatore seriale e invitano le eventuali altre vittime a mettersi in contatto con le autorità competenti. Il malvivente sarebbe stato ripreso dalle telecamere di sicurezza dell’ospedale e le immagini sarebbero state fatte vedere alle due giovani vittime che avrebbero riconosciuto l’uomo come il loro assalitore. Nel 2002, il pregiudicato, che vive con il padre nel lodigiano, aveva già commesso una violenza sessuale sempre nello stesso ospedale: quella volta aveva approfittato di una paziente psichiatrica di 18 anni in cortile. In quel caso aveva scontato oltre 4 anni di reclusione. Una poliziotta lo ha incastrato telefonandogli e fingendosi una sua conoscente dandogli un appuntamento nel bar dell’ospedale: quando si è presentato è stato fermato. CONTINUA A LEGGERE...

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017