Excite

Amaca da giardino: la regina dell'arredo outdoor

C'è chi se la porta direttamente dal Sud America, chi cerca di fabbricarla col fai da te, e chi trae spunto dalle ultime proposte del mondo del design: in ogni caso, l'amaca è un oggetto del desiderio che conquista un po' tutti, un simbolo ineguagliato di relax e dolce far niente. Un'interpretazione particolarmente ironica di questo oggetto d'arredo viene da Campeggi, marchio specializzato in arredo outdoor.

Si chiama Siesta l'amaca in versione 'urban' disegnata da Emanuele Magini, partner di Campeggi anche per il divano trasformabile Sosia, progettato per assumere mille diverse configurazioni a seconda dell'umore del soggiorno. Singolare compromesso tra panchina e amaca, Siesta conquista per il concept semplice e accattivante, da vivere in orizzontale ma anche, perchè no, a gamba accavallata con in mano un drink.

Esistono poi le 'super-amache' complete di copertura che spingono decisamente oltre il livello di relax, elevandosi ad assolute protagoniste dell'arredo giardino e assumendo la funzione di splendide alcove dove trascorrere interi pomeriggi sentendosi completamente fuori dal mondo: per farsene un'idea basta dare un'occhiata a Cocoon Hammock di Henry Halls Designs.

Dotata di una comoda seduta quadrangolare e di un'ampia struttura in tek, è sormontata da una copertura quadrangolare che offre un piacevole riparo dal sole: i cuscini colorati della base permettono di personalizzare questa sontuosa amaca, da smontare e riposizionare a piacere. Può essere fissata a pavimento oppure cambiare posizione in terrazza, grazie alla base opzionale provvista di ruote, l'amaca Surf, la nuova proposta relax di Royal Botania.

foto © Campeggi

living.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017