Excite

Arredamento bagno per camper: quali accessori?

La vacanza in camper è preferita da molti turisti soprattutto per la libertà che da' questo mezzo: si più andare quasi ovunque, senza i problemi di prenotazione degli alberghi, e si può cambiare itinerario senza "preavvisi". Poi è un po' come se si abitasse sempre nella stessa casetta, con tutti i propri oggetti e i propri comfort. Poiché' l'investimento iniziale non è trascurabile, è decisamente conveniente tenere il camper per un numero di anni sufficiente ad ammortizzare l'esborso. Probabilmente ci sarà quindi da rimettere mano ai mobili più usurati, come ad esempio il bagno. In questo articolo vedremo cosa offre il mercato per quanto riguarda l'arredamento bagno per camper.

Una selezione delle principali marche

Se non si vuole spendere una fortuna per camper di dimensioni enormi, peraltro poco pratici per gli spostamenti, si devono fare i conti con le piccole dimensioni che, giocoforza, avrà il bagno. Per questo le ditte costruttrici di questi mobili e accessori per bagno si sono ingegnate per trovare le strutture più funzionali che possono stare in un ambiente molto ristretto.

Quando si acquista un camper usato, o si vuole rinnovare il vecchio camper, o ancora la struttura del bagno ha delle scomodità che si vogliono superare, occorre rivolgersi a ditte specializzate in arredamento bagno per camper, in grado di fornire il materiale più adatto alle vostre esigenze, poi, se siete abbastanza bravi nel "fai da te", la modifica la potrete fare voi stessi.

Una soluzione piuttosto semplice è costituita dai moduli attrezzati in materiale plastico come pareti o angoli contenenti quanto è necessario per il bagno in camper. Esistono ad esempio le pareti attrezzate. Il modello piu' classico è formato da una colonna larga 670 mm e alta circa 1.9 metri nella quale, dal basso verso l'alto, sono presenti il WC, il lavabo, l'armadietto-specchiera e l'elemento illuminante. Il prezzo di questa struttura, estremamente pratica, si aggira attorno ai 400 euro più il costo del WC scelto. Molto interessante, per chi ha un po' più di spazio a disposizione, è l'angolo attrezzato, simile al precedente, ma con i vari elementi disposti in modo più ergonomico, grazie alle maggiori dimensioni. Molto pratica è anche la controporta attrezzata da applicare all'interno della porta del bagno del caravan, a circa 130 euro.

Per chi preferisce lasciare fare tutto a una ditta specializzata, ottimi allestimenti sono prodotti dalla ALBI, di San Martino Buon Albergo (VR), specializzata in arredamenti per caravan, compresi sofisticati bagni completi di tutto, con mobili in varie essenze lignee o tinte unite laccate, nelle tonalità bianco e azzurro. Una panoramica della produzione si può trovare al sito camperallestimenti.it.

Thetford - Questa ditta olandese di attrezzature per il tempo libero, è specializzata in WC chimici. Ha al suo attivo soluzioni esclusive per facilitare l'utilizzo di questi elementi nei camper. Nel suo catalogo sono presenti i famosi e relativamente economici "Porta Potti", come il modello PP 145, da circa 50 euro. All’opposto, come soluzioni più pregiate, fisse, adatte ai camper ci sono le toilette integrate a cassetta come la serie C-400. Qui le dimensioni aumentano (670 mm di larghezza), così come il prezzo, che si attesta attorno ai 500 euro.

Dometic - E' una multinazionale svedese presente in molti paesi, compresa l'Italia, dove ha acquisito ditte più piccole. E' leader nell' "oggettistica per il comfort nel tempo libero". Produce anche WC chimici, come il modello "972", portatile, a meno di 100 euro, e i modelli CTS 3110 e CTW 3110, fissi, con cassetta acqua di scarico da 19 litri, a circa 500 euro. Caratteristica di questi ultimi è la tazza che può "ruotare", in modo da ottimizzare lo spazio a disposizione quando non si usa.

Fiamma - Ditta italiana di "Prodotti di qualità superiore per Motorhome, Caravan e Minivan". Tra questi troviamo il WC chimico BiPot, in 3 modelli: 30, 34 e 39 molto compatti e completamente autonomi, dai 67 ai 75 euro.

Ges - Ditta di accessori per camper che, a catalogo, comprende anche rubinetteria e accessori per bagno e doccia come portasaponi, porta asciugamani eccetera appositamente studiati per l'utilizzo in camper.

Dove trovare i prodotti

Per quanto riguarda l'arredamento bagno per camper, esistono in rete molti siti di distributori di marche specializzate in questo tipo di prodotti. Tra i più completi:

  • accessoricamperonline.com
  • caravanpark.it
  • veronacamper.it
  • vecam.it

In questi siti dove potrete trovare moltissime soluzioni, dagli elementi come lavabo, rubinetterie, piatti doccia e WC separati, da assemblare e inserire in mobiletti che potranno essere costruiti da voi (se siete abili in questo campo) o dal vostro falegname di fiducia su misura per le vostre esigenze. In alternativa ci sono i moduli premontati di cui si è parlato in precedenza.

living.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017