Excite

Il soggiorno si rifà il look

Casa dolce casa: uno spazio che mediamente occupa 104 metri quadri di superficie, anche se più del 40% degli italiani deve accontentarsi di una dimora di meno di 90 metri, con un 10% di fortunati oltre la soglia dei 150. Ben 2,4 milioni di famiglie, stando alla ricerca Case da Re-inventare curata dal centro studi di Cosmit/FederlegnoArredo, sarebbero intenzionati a rinnovare il look del proprio soggiorno: una tendenza particolarmente avvertita dai proprietari di case di ispirazione etnica rispetto alle scelte giocate sull'arredo classico e moderno. Un'intenzione di rinnovo totale o parziale dell'area living che, mediamente, potrebbe sfociare in un investimento di circa 4.500 euro nel primo caso, e di 2.700 in caso di ridefinizione di parte della dotazione del soggiorno.

A livello stilistico, lo stile etnico o country tende a privilegiare spazi aperti, senza divisori tra un ambiente e l'altro, e raccoglie il 6,4% delle preferenze tra le case dello stivale. La commistione di classico e moderno connota quasi un terzo delle case, mentre le due tendenze prese singolarmente si dividono quote rispettive del 22,2% e del 20,8%.

Ognuno di questi approcci corrisponde a preferenze variegate nei confronti dei complementi d'arredo e delle dotazioni aggiuntive da assegnare all'area living. Chi sceglie le soluzioni di design è anche più sensibile verso gli strumenti tecnologici come i device audio-video - anche se la diffusione di computer e internet sembrerebbe al top nelle dimore etniche - e tende a limitare oggetti decorativi e soprammobili optando più facilmente per un look minimalista. Di contro, chi ama arricchire il soggiorno con le proposte di stampo etnico ha anche la tendenza a riempire di più lo spazio. In testa alla lista dei desideri degli italiani in fatto di dotazioni elettroniche ci sono i dispositivi di sicurezza domestica.

(foto © Desainer)

living.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017