Excite

Arredamento etnico: dettaglio poltrone

L’arredamento etnico è una tendenza in forte espansione, un trend in continua crescita. Per tanti forse solo una moda, ma per i veri appassionati di arredamento etnico, invece, un gusto che si rispecchia in ogni piccolo dettaglio dell’arredo casa. Le poltrone etniche sono tra gli elementi maggiormente richiesti sul mercato dell’arredamento etnico e tra i modelli più diffusi, le versioni intrecciate con fibre naturali sono tra le più commercializzate.

Tra le fibre naturali utilizzate per la realizzazione di poltrone etniche generalmente ritroviamo il vimini, il rattan, il bamboo o altre tipologie di palme. La struttura in questo elemento di arredo etnico, può essere costituita interamente da fibre, oppure come spesso accade, le fibre rappresentano esclusivamente il rivestimento esterno della seduta. Le poltrone etniche sono realizzate con intreccio a mano, che ne evidenzia l’eleganza e la raffinatezza.

Nell’arredamento etnico trovano grande spazio anche i cuscini, rivestiti di materiali diversi come ad esempio cotone, la juta, la canapa. I colori più richiesti sono il bianco, beige, colori neutri o tendenti verso sfumature di marrone, ma anche colori accesi per gli abbinamenti più i vivaci. Tra le sedute più di moda nell’arredamento etnico e molto richieste, le poltrone a sospensione, attaccate al soffitto oppure sospese attraverso l’utilizzo di un'apposita base. Utilizzatissime anche nell’arredamento moderno, le poltrone a sospensione sono ideali anche per quanti desiderano regalare un tocco di originalità al proprio giardino o balcone, in pieno stile etnico.

(Foto designmag.it)

living.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017