Excite

Arredamento etnico, il bello del salotto

C’è a chi piace inserire complementi di arredamento etnico nella propria casa e chi preferisce ammobiliarla completamente in questo stile: facile la prima soluzione, molto più complicata la seconda che richiede l’importare direttamente dai paesi orientali o rivolgersi a ditte specializzate.

Quello che è certo è che l’arredamento etnico rende una casa banale e semplice uno spazio da scoprire, sempre nuovo e misterioso. Le ultime tendenze della moda sembrano dire sì ad un particolare stile dell’etnico, quello afro. Sembra, infatti, che le maschere in legno vadano per la maggiore e siano tra le più richieste. Molto di tendenza, per arredare il salotto, sono le sedie in bambù con annessi tavolini: anche le credenze in stile etnico sono molto richieste . E’ molto carino unire questi piccoli mobili anche in contrasto con divani e mobili moderni.

I colori dell’etnico sono una delle maggiori attrattive: tutte le sfumature del legno unite a tinte molto accese come il blu ed il rosso porpora. In un ambiente moderno, un living magari concepito secondo la teoria dell’open space, questi complementi d’arredo sono molto glamuor e danno un tocco di ricercatezza.

Anche lo stile cinese è molto carino, ma bisogna esserne anche un po’ appassionati. E’ difficile che piaccia a prescindere dalla cultura ed anche se capita, in genere, stanca subito e viene rimosso dopo poco tempo. L’arredamento etnico è la risultante, in genere, di una certa passione per l’Oriente, quindi chi lo sceglie sa anche che cosa rappresentano quegli oggetti in quel mondo.

foto © www.pigorini.beniculturali.it

living.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017