Excite

Arredamento giapponese per una casa elegante e raffinata

L’Oriente ha un fascino misterioso che sempre più influenza i gusti e le tendenze nel nostro paese. E’ arrivato ad esempio il boom del Sushi e anche nell’arredamento si scelgono sempre più oggetti e mobili in stile giapponese o etnico.

L’arredamento giapponese ha un design particolare e facilmente riconoscibile e il grande vantaggio che offre sta nel saper coniugare un’ottima gestione degli spazi alla semplicità ed eleganza delle linee. Le case giapponesi offrono ambienti in cui a predominare sono la sensazione di tranquillità e richiami alla natura, caratteristiche tipiche della filosofia di questo paese che vengono tenute presente anche quando si arreda la propria casa.

Le linee dei mobili e complementi d’arredo giapponesi sono semplici ma spesso arricchite da fini decorazioni ed intarsi particolari. I tre complementi d’arredo giapponesi più tipici, e dunque venduti, sono il Tatami, il Futon e il Fusuma. Il tatami è una stuoia di pochi centimetri acquistabile nella versione singola o matrimoniale, viene utilizzata come tappeto o sotto al futon, che è il caratteristico materasso giapponese arrotolabile.

Un altro oggetto d’arredamento tipico sono i Fusuma, pannelli di legno e carta decorati, che nelle case giapponesi sostituiscono le porte.

In tutte le più importanti città italiane troverete negozi che propongono arredi giapponesi, due tra i più noti sono Cinius e Urushi. Per avere subito un’idea delle possibilità per arredare casa in stile giapponese date un’occhiata al catalogo online di questi due negozi.

Foto © cinius.com

living.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017