Excite

Lampade multiformi

Luci che si travestono sfoggiando forme imprevedibili. Quello delle lampade è forse uno dei settori del design a più alto indice di sperimentazione: qui c'è solo l'imbarazzo della scelta per chi vuole dare un tocco non scontato ai più disparati ambienti di casa, assecondando gusti personali o magari anche le follie del momento.

Sogna barriere coralline e un mare intenso la lampada ideata da Christian Vivanco, memore delle estati trascorse dal suo creatore nei Caraibi messicani, di cui aspira a restituire la fantasia cromatica e il cangiante movimento acquatico. Come rivela il nome stesso, la Algae Lamp suggerisce la forma di un'alga sospesa nell'aria, la cui forma e colorazione cambia a seconda del punto di vista. Disegnata per Almerich, si compone di due superfici in acrilico avvolte intorno a un tubo fluorescente.

Ruota tutta intorno al concetto di leggerezza e movimento leggero anche la lampada a sospensione del brand francese Petite Friture, Vertigo: suggestiva anche per il corpo luminoso particolarmente ampio, Vertigo ricorda una sorta di libellula e non a caso sa assecondare il movimento delle correnti d'aria grazie a una struttura composta di metallo, fibra di vetro e poliuretano.

Più romantiche e giocosi gli abat jour Lightboy & Lightgirl, pensate dal messicano Ricardo Garza Marcos: una coppia di figure-icona in versione maschietto e femminuccia perfette per arredare i comodini del matrimoniale, realizzate in legno con una lampadina in testa.

Per chi apprezza lo stile 'Industrial meets granny', a metà tra tecnologia e il paziente sferruzzare delle nonne, llot llov propone la Matt Lamp: bulbi luminosi inseriti in una calza lavorata a maglia, in versione sospesa o anche da posizionare come una sorta di gomitolo su un piano d'appoggio.

(foto © Almerich)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017