Excite

Aspirapolvere: HomeRun di Philips

Mappa il 'campo di battaglia' – ovvero le stanze della casa attaccate dalla polvere e dallo sporco – grazie alla telecamera di bordo e sfrutta il navigatore per evitare gli ostacoli, aggiornando la memoria in tempo reale nel caso l'arredamento della casa cambi forma rispondendo così brillantemente alle nuove sfide della pulizia domestica.

Come i principali colleghi, l'aspirapolvere robot HomeRun FC9910 di Philips può essere facilmente programmata per entrare in funzione quando in casa non c'è nessuno, e si comporta particolarmente bene sul fronte della batteria, fatta salva la buona abitudine di caricarsi autonomamente e riprendere il lavoro da dove lasciato, con performance dichiarate di 40 mq all'ora.

A renderlo un valido aiuto domestico è anche la capacità di arrampicarsi sui tappeti alti 20 mm, offrendo un'efficace risposta a quello che è uno dei principali fattori per giudicare le performance di questa giovane categoria di elettrodomestici. La durata della batteria agli ioni di litio è di 100 minuti a fronte di una ricarica completa.

L'aspirapovere robot HomeRun utilizza un sistema di pulizia a tre stadi, garantendo la perfetta rimozione di polvere, sporcizia e particelle sottili. Quattro le modalità di pulizia: quella completamente automatica, la funzione Spot per piccole aree, Climb per pavimenti con soglie da 10 a 15 mm e Carpet per stanze con grandi tappeti. In tutti i casi è possibile regolare i programmi a distanza attraverso il telecomando, mentre via Usb si aggiornano le funzionalità del software di mappatura.

foto © Philips

living.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017