Cancelli automatici per ville moderne: comodità e stile in un solo prodotto

  • Flickr - Davide Restivo

La moderna tendenza di architetti e designers è sempre più quella di coniugare stile ed armonia delle linee con praticità e funzionalità. Ecco quindi che tutti gli elementi di una casa, sia interni che esterni, rispondono non solo ad un particolare gusto estetico, ma soprattutto alla comodità di utilizzo.

Anche i cancelli per ville moderne, quindi, vengono realizzati secondo tale filosofia: si abbandonano i vecchi ingressi con catenaccio con aperture manuali, per privilegiare stili assolutamente più decisi e lineari, con realizzazione di cancelli che con un semplice pulsante permettono l'accesso all'abitazione.

Qui di seguito ecco due delle ultime proposte dei carpentieri nella realizzazione di cancelli per ville moderne, con alcune informazioni sui più comuni tipi di automatismi disponibili in commercio.

Cancelli tagliati al laser

Questa tipologia di cancello nasce per rispondere sia alle richieste di linee semplici e pulite che all'esigenza di privacy e riservatezza dell'abitazione.

Sono infatti cancelli realizzati in acciaio zincato di spessore di circa 3-4 mm; essendo quindi la lamiera completamente piena garantisce l'invisibilità dell'ambiente interno. Sono assolutamente resistenti agli agenti atmosferici in quanto subiscono il processo di verniciatura prima del montaggio; inoltre possono, a piacimento, essere pitturati con vernici antiossidanti smaltate metalliche. Si possono sviluppare diversi inserti sui laminati, per creare uno stile vario ed originale.

Per un cancello di questo tipo, con dimensioni di 3,5 metri di lunghezza per 1,4 metri di altezza si può spendere circa 850 euro (automatismo escluso).

Cancelli monoblocco

Una proposta valida per chi desidera realizzare un ingresso moderno, contenendo i costi è quella del cancello con struttura esterna in monoblocco.

Trattandosi di una struttura unica, si riescono ad ottimizzare i tempi di realizzazione, con notevole risparmio di materiale e quindi abbattendo i costi di produzione. Un cancello con struttura monoblocco viene installato rapidamente, in circa 30 minuti; inoltre richiede pochissima manutenzione successiva. Un cancello di questo tipo, di grandi dimensioni, costa circa 450 euro compreso il montaggio!

Automatismi

Molte sono le possibilità di meccanismi automatici disponibili in commercio, con diversi costi e funzioni. I modelli più classici sono:

-FAAC mod.402: è un meccanismo pratico ed economico, adeguato ad un cancello di 1,8 metri di lunghezza per anta. Consuma poca energia e non richiede molta manutenzione.

-FAAC mod.770: può essere proposto su cancelli con ante lunghe fino a 2,5 metri. La sua caratteristica è il fatto di non vedersi una volta montato.

-FAAC.mod.760: adeguato per cancelli molto ampi, con ante lunghe fino a 4 metri, ha un raggio di apertura di oltre 140°.

Più moderno è l'automatismo brevettato "Easygate system". E' un meccanismo a scomparsa, che al posto della crimagliera utilizza un motore con ruota motrice interna a batteria, che si ricarica a fine corsa. Consumando solo 12 V, può essere alimentato con un pannello fotovoltaico.

La comodità di tali proposte si può facilmente apprezzare se si pensa di dover entrare in casa in una giornata piovosa: mai come in queste situazioni l'automatismo impera!

living.excite.it fa parte del Canale Blogo Casa & Cucina - Excite Network Copyright ©1995 - 2014