Excite

Climatizzatori, consigli per l'acquisto

Il climatizzatore è un apparecchio ormai indispensabile per mantenere temperature piacevoli in una casa sia d'estate che d'inverno. Per scegliere bene un climatizzatore, è necessario conoscerne il funzionamento e le opzioni.

Quanto al posizionamento, vi sono: climatizzatori fissi, che permettono di regolare la temperatura di uno o più ambienti e la loro installazione richiede l'intervento di un tecnico specializzato. Possono essere monoblocco, costituiti da un solo elemento interno all'abitazione, o Split, costituiti da una o più unità interne, installate a parete, a soffitto o a pavimento; climatizzatori portatili, che non richiedono la realizzazione di un impianto e permettono di regolare la temperatura di un solo ambiente. Possono essere monoblocco, costituiti da un unico elemento collegato all'esterno con un tubo flessibile per l'espulsione della condensa, o Split, la cui unità interna è molto facile da portare.

Per scegliere il climatizzatore giusto è necessario tener conto di alcuni elementi:

Dimensioni e forma dei locali da climatizzare. Queste influiscono sul tipo di climatizzatore da preferire e sul numero di unità interne necessarie.

Filtri di qualità, lavabili, e con ricambi che si trovano agevolmente sul mercato. Il tutto per proteggersi da batteri, germi e sostanze che causano allergie.

I materiali costruttivi e il tipo di isolamento di cui è dotata la casa, oltre alla la zona climatica e le temperature medie della località di residenza.

Il rumore del climatizzatore, soprattutto se si abita in un condominio. Di giorno il rumore deve essere non superiore a 40/45 decibel, di notte non superiore a 30/40.

living.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017