Excite

Consigli su come innaffiare piante da giardino

Ecco tutto quello che bisogna sapere su come innaffiare le piante da giardino. L'annaffiattura può essere uno dei maggior problemi del giardiniere novello. Ci sono poche regole da imparare per curare le piante da giardino, come controllare se il terreno è umido e innaffiare solo se è necessario, se ci sono sottovasi non fare ristagnare l'acqua, innaffiare durante la mattina o la sera, tenere il terreno drenato e meglio spruzzare acqua piuttosto che versarla e bagnare la terra non le foglie.

Ecco come innaffiare le piante da giardino

Imparare come innaffiare le piante da giardino richiede dedizione ed esperienza, nessuno nasce con il pollice verde. Per non sbagliare basta ricordarsi alcune semplici regole.

Se ci sono piante appena piantate in giardino è bene sapere che appena interrate necessitano di molta acqua, quindi bisogna controllare che il terreno sia bagnato fino ad una profondità di 20 cm.

Nelle prime settimane che seguono la piantumazione è giusto innaffiare il terreno intorno alla nuova arrivata solo quando questo è asciutto. Nel caso in cui ci si trovi d'estate è bene che le radici rimangano sempre umide per contrastare le alte temperature.

Le piante e gli arbusti piantati da anni hanno meno esigenze perchè tendono a svilupparsi molto nei primi anni per poi rallentare il trend di crescita. Quindi grazie alle loro radici ben estese riescono a trovare acqua anche nella profondità del terreno e le precipitazioni risultano sufficienti alla loro sopravvivenza. Anche per loro è importante ricordare che potrebbero avere più bisogno di acqua nei caldi mesi estivi.

Il discorso cambia per le piante da giardino tenute in vaso. Rispetto alle stesse piante tenute nel libero terreno del giardino loro necessitano di innaffiature più frequenti evitando comunque lo stagnare di acqua e attendendo sempre che la terra del vaso diventi secca prima di dare nuovamente acqua.

Il consiglio in più

E' molto importante sapere come innaffiare piante da giardino. Il metodo deve essere regolare e adeguato ad ogni singola pianta e diversificato a seconda del clima. Solo in questo modo il giardino sarà rigoglioso di piante sane e robuste che difficilmente saranno attaccate dai parassiti. Infine bisogna tener conto che per un'area verde molto estesa non sarà sufficiente un annaffiatoio o un tubo di gomma, ma è più consono un sistema di irrigazione.

living.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017