Excite

Cucina angolare piccola: quale scegliere tra convenienza e qualità

Per cucina angolare si intende solitamente una base simile ad una ad anta doppia che ha un'anta apribile con cestelli ed una "chiusa". Anche la parte chiusa dovrebbe poter essere disponibile a destra o a sinistra. Se l'angolo è a sinistra, si mette la base angolare con anta chiusa a sinistra sulla parete continua, e si recupera spazio per una base di 20 cm (se la si fa standard) o di 28 cm se la si fa fare a misura. Se l'angolo è a destra vale lo stesso discorso, semplicemente al contrario.

In commercio esistono diversi modelli di cucina angolare piccola, per quelli che dispongono di 88 cm o anche meno, con soluzioni ingegnose che permettono di sfruttare tutto lo spazio necessario senza per questo dover rinunciare a tente piccole comodità.

Un esempio? Il lavello a due vaschette con tanto di sgocciolatoio. Ikea, casa di produzione svedese nota in tutto il mondo per i suoi prezzi convenienti e la sua qualità, oltre che per le sue cucine, realizza modelli di cucine angolari piccole con lavello a due vaschette, di cui uno più piccolo, e di sgocciolatoio. La linea di Ikea dedicata alla cucina è Faktum, un sistema di strutture versatile e flessibile che permette di creare una cucina su misura. Comprese le cucine angolari a partre da 350,00 euro.

Altra soluzione intelligente per la cucina angolare piccola capace di sfruttare tutti gli spazi è il modello a scomparsa. I prodotti di Abbiglialegno ne sono un esempio: con semplici soluzioni tecniche permettono, grazie a porte scorrevoli o a pannelli a scomparsa, di nascondere del tutto la parte tecnica della cucina mostrando ad un ignaro ospite un semplice aspetto da armadio a muro. Per conoscere prezzi e modelli, tuttavia, è necessario contattare direttamente l'azienda e scoprire preventivi personalizzati.

Di livello medio - alto i prodotti Snaidero. Le cucine angolari Snaidero in poco spazio sono in grado di fornire tutti gli elementi necessari per essere efficienti. Compresi gli elettrodomestici: lavastoviglie, forno a microonde e persino frigorifero. Skyline è la linea che Snaidero dedica alle cucine piccole angolari con modelli che si disegnano a misura delle esigenze del cliente. I prezzi variano dai 2.500,00 ai 7.000,00 euro circa.

Se proprio lo spazio non c'è, un modo arguto per ricavare spazio è quello di utilizzare una penisona o un'isola che si trasformi in tavolo a seconda delle proprie esigenze. LL'isola o la penisola servono, così, anche a dividere la zona cucina da quella salotto.

living.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017