Excite

In cucina il tavolo a scomparsa è una soluzione pratica e di design

  • Elmarcucine.com

In cucina, si sa, lo spazio non è mai abbastanza e per chi ha a disposizione un ambiente dalle dimensioni ridotte ogni accorgimento è utile per guadagnare qualche centimetro e quindi maggiore vivibilità e faciltà di movimento.

Il tavolo a scomparsa, ad esempio, è una soluzione perfetta per chi ha poco spazio e non può sistemare nella stanza un tavolo fisso oppure per chi, pur avendo un ambiente grande, ha bisogno all'occorrenza di un tavolo aggiuntivo.

Ecco alcune soluzioni per dotare la cucina di un tavolo a scomparsa:

Top con tavolo a scomparsa

Soluzione di grandissima praticità è quella che presenta il tavolo a scomparsa integrato nel piano della cucina. Scavolini dota alcuni dei sui modelli, ad esempio, di un tavolo estraibile da usare all'occorrenza. Anche Elmar presenta la possibilità di corredare il piano della cucina di un tavolo estraibile laterale che può essere realizzato con una lunghezza massima di ben 220 cm. In entrambi i casi, il prezzo varia in base al modello e alla finitura scelta per la cucina.

Credenza con tavolo a scomparsa

Una soluzione per sistemare un tavolo a scomparsa in cucina è quella di acquistare un mobile dotato di questo particolare accessorio. Molto utile e pratica, ad esempio, è la credenza con tavolo a scomparsa realizzata da Arcari Mobili. La credenza in legno con ante centrali in vetro ospita un tavolo, sempre in legno, da estrarre all'occorrenza: realizzata in noce moderno o rovere moro questa particolare credenza ha un prezzo a partire da 1.190,00 euro.

living.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017