Excite

Cucine angolari piccole? Soluzioni creative alla portata di tutti

La necessità della scelta fra cucine angolari piccole può essere l'inconveniente adatto per sperimentare le proprie qualità creative nella progettazione di ambienti funzionali. Ikea è il mobilificio ideale per chi deve arredare spazi angusti con spese contenute. Alcune soluzioni potrebbero essere le seguenti.

Una cucina modulare per ogni necessità.

Il mobile in legno "Varde" (449,00€) è lungo 151 cm e largo 72 cm. Al suo interno è possibile incassare il forno. Nella parte superiore troviamo il piano di lavoro e, ai lati del forno, cassetti per stoviglie o tovaglie e spazio dispensa. A questo si può aggiungere "Faktum", mobile angolare con cestello girevole il cui costo è di 199,00€. I ripiani sono tutti regolabili. La serie "Faktum", tutta rigorosamente in legno chiaro, propone diverse soluzioni per mobili con incasso del lavello e per la raccolta differenziata. Varie sono le misure. Il frigorifero o la eventuale lavastoviglie da 6 coperti possono essere incassati all'interno delle strutture, oppure lasciate all'esterno.

Cucine componibili, accessibili, angolari e piccole: un passo oltre Ikea.

Se la necessità di una cucina angolare piccola è una questione sulla quale non si discute e se le proprie capacità di progettazione e fai da te con i mobili non sono particolarmente spiccate, la soluzione al problema può essere rappresentata da specifiche aziende di settore specializzate nell'arredamento di interni. Queste possono essere Scavolini, Snaidero, Berloni, Record Cucine, Valcucine. Le soluzioni possono essere individuate grazie all'aiuto di esperti progettisti. Ecco quindi porte scorrevoli, mobili a scomparsa, giochi di spazio e colori. La cucina angolare piccola sarà ideata direttamente nel mobilificio. In quest'occasione sarà possibile richiedere preventivi personalizzati e il servizio di montaggio dei mobili ed elettrodomestici.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017