Excite

Divani, seguire la cromoterapia

Seguire le regole della cromoterapia anche per quanto riguarda la scelta del colore del divano, può essere importante dato che sarà l’arredamento che avremo davanti per un po’ di anni. Il bianco, ad esempio, è un colore che può essere preso in considerazione per la capacità di diffondere tranquillità e riflessione: però, ha anche una grande pecca, ovvero la manutenzione. Si sporca facilmente e se si hanno bambini piccoli in casa presto potreste vederlo diventare scuro.

Le tonalità scure hanno l’effetto di dare equilibrio alla camera e di renderla più “ordinata” allo sguardo; l’inconveniente è l’eccitazione continua che provoca al nostro sguardo, non consentendo mai una sensazione di totale relax. Le tonalità chiare hanno degli effetti benefici sulla psiche: rendono più tranquilli e tolleranti. Inoltre queste tonalità hanno il pregio di rendere una stanza piccola più ampia alla vista.

Da evitare righe sia orizzontali che verticali. Le prime danno un effetto di profondità ma stancano l’occhio, le seconde permettono una maggiore sensazione di altezza ma finiscono con l’annoiare subito. Da evitare anche il rosso ed il giallo; benchè vivaci, danno la sensazione di essere in un teatro e quindi risulterebbero di cattivo gusto.

living.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017