Excite

Tutti i consigli su dove trovare stufe in ghisa antiche in vendita

Per una cucina rustica o un soggiorno dallo stile classico un pezzo antico come una stufa in ghisa oltre ad essere un elemento d'arredo di notevole impatto visivo è anche una valida alternativa ai moderni sistemi di riscaldamento. Queste stufe, infatti, consentono di sfruttare la combustione della legna per portare calore in casa e creare un'atmosfera d'altri tempi: sono quindi anche un modo ecologico di riscaldare la casa senza arrecare danno all'ambiente.

Ecco alcuni consigli, indirizzi ed idee su dove trovare stufe in ghisa antiche in vendita.

    Fumisteriavigorelli.com

Negozi, siti internet e mercatini: tutte le soluzioni per acquistare una stufa in ghisa antica

Fumisteria Vigorelli - A Milano nell'antico quartiere delle Colonne di San Lorenzo a due passi da piazza del Duomo, la Fumisteria Vigorelli è il punto di riferimento per chi cerca un pezzo antico ben tenuto e perfettamente funzionante. Il negozio, che vanta un'esperienza nel campo di quattro generazione, si dedica con passione alla ricerca in tutta Europa di stufe e camini che vengono poi pazientemente restaurati e ripristinati per l'uso.

Il catalogo della Fumisteria Vigorelli è molto variabile visto che le stufe vengono "scoperte" nei più svariati angoli nel mondo, così come sono da definire pezzo per pezzo i prezzi: ogni stufa ha infatti una sua storia ed il valore sul mercato dipende dall'epoca di costruzione, dalla fattura e dall'opera di restaura richiesta.

Anticoantico.com - Il sito si propone come un luogo d'incontro virtuale dove poter trovare stufe in ghisa antiche in vendita. I venditori (sopprattutto restauratori e botteghe d'antiquariato) offrono agli appassionati di oggetti antichi pezzi di pregevole fattura, già restaurati o da restaurare. Vista la grande delicatezza e variabilità del mercato dell'antiquariato, i prezzi, il più delle volte, sono da definire con il venditore tramite una trattava riservata, ma sul sito sono presenti anche delle stufe in ghisa della prima metà dell'800 a partire da 1.200,00 euro.

Mercatini e fiere - Girare per mercatini e fiere alla ricerca dell'affare perfetto è sicuramente uno dei modi più piacevoli di comprare un pezzo antico come una stufa in ghisa d'epoca. Non sempre si riesce a trovare quello che si cerca e soprattutto nelle condizioni ottimali, ma di sicuro c'è la possibilità di "mercanteggiare" un po' sul prezzo.

In Italia ed in Europa ci sono numerosi appuntamenti fissi o stagionali per gli appassionati del genere: a Roma il mercato domenicale di Porta Portese è, ad esempio, un luogo interessante per trovare pezzi di pregio, mentre a Todi si tiene ogni seconda domenica del mese un mercato dell'antiquariato che è ormai punto di riferimento per gli amanti del genere.

    Anticoantico.com

Consigli e suggerimenti per l'uso

Se si vuole considerare la stufa in ghisa come sistema alternativo al moderno riscaldamento con i caloriferi, è bene sapere - oltre a dove poter trovare stufe in ghisa antiche in vendita - anche alcune norme per il loro corretto utilizzo. La forma di una stufa in ghisa è molto importante: più è alta infatti maggiore sarà il suo rendimento, visto che lo sviluppo in verticale permette di sfruttare meglio e pienamente il calore dei fumi. Inoltre, una stufa a legna deve essere dotata di una valvola che porti il fumo direttamente nella canna fumaria evitando la formazione del fastidioso fenomeno dei "girofumi".

living.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017