Excite

“È contagioso”. E le persone si rifiutano di toccarlo. Ecco cosa accade al suo volto

  • contagioso
Oscar Langham ha solo 10 mesi ed è affetto da una grave malattia molto rara - istiocitosi delle cellule di Langerhans - che gli fa avere il corpo ricoperto di bolle rosse. Per questo chiunque veda questo bambino, credendo sia contagioso, si rifiuta di toccarlo, prenderlo in collo e dargli tutti l'amore che merita. Addirittura, lo scorso Natale, il Babbo Natale che lavorava al centro commerciale si è rifiutato di prenderlo in braccio e lo ha allontanato in malo modo.

 

La situazione viene spiegata dalla mamma: “Quando Oscar è nato aveva solo un paio di macchie. Abbiamo pensato che fosse normale, ma col passare del tempo aumentavano e ci siamo resi conto che si trattava di un problema più grave”.

 

A livello scientifico la patologia è causata da un numero eccessivo di cellule di Langerhans immature, un particolare tipo di globuli bianchi che in teoria dovrebbero aiutare a combattere le infezioni, ma che in questo caso potrebbe portare anche a tumore o a gravi danni agli organi. I genitori sono disperati e non hanno idea di quale sia la causa della malattia. La loro speranza è trovare presto una cura medica che faccia al caso suo.

 

 

CONTINUA A LEGGERE

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019