Excite

Elettrodomestici per la cucina, come sceglierli

Gli elettrodomestici sono fondamentali in cucina e contribuiscono a rendere la stessa efficiente e utile, oltre che esteticamente accattivante.

La prima scelta da fare quando si tratta di elettrodomestici è tra quelli ad incasso o quelli a libera installazione ma tutto dipende dagli spazi che si hanno a disposizione e dalla praticità della cucina: gli elettrodomestici ad incasso si integrano al massimo con la cucina e la completano mentre quelli a libera installazione devono essere scelti con accuratezza per evitare sgradevoli stonature.

Frigorifero, lavastoviglie, forno e piano cottura sono gli elettrodomestici immancabili in cucina: frigorifero e lavastoviglie vanno scelti delle dimensioni giuste per soddisfare le esigenze del nucleo familiare per cui se si è single si preferiranno soluzioni meno ingombranti e più compatte mentre se si è in coppia e/o con figli si preferiranno soluzioni più grandi e capienti.

Quanto al forno, scegliete quello tradizionale con funzioni avanzate ma, se avete spazio e soldi, optate per i forni che integrano anche il microonde in quanto specie se si lavora avere a disposizione elettrodomestici intelligenti rende tutto più semplice.

Infine per quel che riguarda il piano cottura, la scelta migliore è quello tradizionale ma non disdegnate i nuovi piani in vetroceramica ad induzione nonostante consumino molto di più: ideali per arredare, vanno ponderati con attenzione per evitare di ritrovarsi con spese più alte di quanto preventivato.

living.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017