Excite

Equitalia, c'è il condono. Ecco come farsi cancellare i debiti

  • equitalia
Secondo quanto riportato dal sito StudioCataldi.it, ci saranno dei tagli agli interessi e pagamenti rateali senza interessi per chi ha debiti con Equitalia. L’iniziativa «prevede un piano di rientro obbligatorio per l’intero debito per ruoli resi esecutivi fino al 31 dicembre dell’anno di entrata in vigore della nuova legge, ivi compresi quelli già oggetto di precedente rateizzazione per i soggetti “grave difficoltà finanziaria” e per quelli in “momentanea difficoltà finanziaria”.»

 

Nello specifico ecco come sarà strutturata l'iniziativa: “Nella prima categoria rientrano i contribuenti che hanno debiti iscritti a ruolo costituiti per oltre il 50% da ruoli resi esecutivi prima del 31 dicembre 2010. In tale ipotesi, la proposta prevede il pagamento per intero dell’Iva e dei contributi previdenziali, con la riduzione al 75% delle imposte dovute all’agenzia delle Entrate e stralcio integrale di sanzioni, interessi e aggi della riscossione. I secondi, invece, da coloro i cui debiti, iscritti a ruolo, sono rappresentati per oltre la metà da ruoli resi esecutivi prima del 31 dicembre 2012. In tale ipotesi, fermi restando il pagamento integrale dell’Iva e dei contributi previdenziali, nonché l’azzeramento delle sanzioni, degli interessi e dell’aggio, si abbatterebbero del 95% le imposte dovute all’Agenzia”.

 

Le rate potranno essere spalmate in 8 o 12 rate trimestrali, in base al valore dell’importo, che sia esso superiore o inferiore a 50mila euro.

 

 

CONTINUA A LEGGERE

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018