Excite

Fare a meno dell'armadio è possibile!

Fare a meno dell’armadio, in una casa, è possibile? Esigenze di spazio (le case moderne non hanno le stanze enormi di una volta) o semplice gusto personale (non riusciamo a trovare l’armadio che più si adatti alle nostre esigenze) ci pongono di fronte a questa riflessione. Ma si può davvero vivere senza un armadio? A seguire troverete la risposta attraverso tre utili consigli per poter dire addio ad armadi ingombranti e spesso anche troppo costosi. L’importante è mixare creatività con un pizzico di fantasia e tanta elasticità mentale.

    Getty Images

Stand: pro e contro

La prima soluzione che si candida a sostituta dell’armadio canonicamente inteso è lo stand. Il classico appendiabiti che si trova nei negozi di abbigliamento per esporre la merce. Questa soluzione si adatta perfettamente al nuovo stile di arredamento industrial chic che sta facendo tendenza. Con questo escamotage gli abiti potranno essere disposti in ordine anche senza la presenza di un armadio.

Scopri la casa scorrevole e trasparente

Lo svantaggio è che i vestiti resteranno a vista. E chiaramente prenderanno polvere. Dovrete quindi avere l’accortezza di tenere almeno i capi più delicati avvolti in sacchetti di cellophane. Anche per proteggerli dagli altri odori della casa (vedi la cucina). Resta comunque il problema dei pullover e degli altri indumenti che vengono invece ripiegati: dovrete cercare degli stand che alla base abbiano uno scomparto per la biancheria intima, i pigiami e tutto il resto.

Altre soluzioni

Un’alternativa all’armadio ben più logica è una struttura di staffe componibili che potrete montare nella vostra camera da letto sfruttando tutta l’altezza del soffitto, nonché la larghezza della parete. Essendo staffe componili potrete decidere voi stessi la disposizione, cercando di ottimizzare gli spazi. Una buona idea può essere quella di alternare le staffe con delle mensole per i maglioni e le t-shirt. Il vantaggio sarà quello di avere sempre tutto a portata di mano e di riuscire a creare dei validi outfit in pochi minuti.

Scopri come scegliere le migliori ceramiche da bagno

L’ultima soluzione è applicabile solo alle case in cui c’è davvero molto spazio, perché implica di dedicare un intero vano ai vestiti e agli accessori. Insomma, una sorta di gigantesca cabina armadio dove tutto è organizzato a vista: scarpe, borse, indumenti, foulard e cappelli. E magari –perché no?- tenere sempre pronti, in questa stanza, un asse ed un ferro da stiro.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2021