Excite

Forni microonde, cibi di qualità?

I forni a microonde sono tra gli elettrodomestici più discussi tra quelli della modernità. Introdotti una quindicina di anni fa sul mercato, questo elettrodomestico ha operato una piccola rivoluzione, cioè ha saputo rendere più veloce la cucina tradizionale, quella per cui, spesso si spendevano tante ore in cucina.

I forni a microonde sembra siano stati, a detta di molti, i compagni principali dell’introduzione sul mercato di cibi già pronti, fatti e pensati per essere messi nel forno, cotti in pochi minuti e mangiati. In realtà questa demonizzazione ha dell’assurdo: se anche non fosse mai stato inventato il forno a microonde, credete davvero che non saremmo arrivati comunque a questo punto? E’ chiaro che i cibi freschi, preparati, magari, con una cottura dolce e non aggressiva come quella del vapore, sono più salutari.

I forni a microonde non servono solo per cuocere cibi già pronti. Basta vedere che riescono, senza difficoltà anche a cuocere cibi per molto tempo, gligliarli, scongelarli al meglio. E se una sera siete stanchi e volete preparare qualcosa di veloce, cosa vi vieta di prepararvi un cibo velocemente? I forni a microonde, forse, sono il simbolo delle nuova famiglia, quella in cui non c’è una persona che si dedica alle pietanze dalla mattina alla sera ma c’è un insieme di persone che lavorano e sono in attività e devono venirsi incontro con le esigenze.

foto © duedicuori.files.wordpress.com

living.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017