Excite

L'Italia piomba di nuovo nel tutto: purtroppo è appena morto Claudio...

Purtroppo anche oggi dobbiamo darvi una brutta notizia collegata al mondo del lavoro.Un marittimo di 35 anni di Aversa, Claudio Bartiromo, terzo ufficiale di coperta della nave Grimaldi Lines, ha perso la vita durante una manovra di attracco nel porto di Anversa (Belgio).

CONTINUA A LEGGERE

L’uomo, che lavorava sulla nave di lungo raggio della Grande Buenos Aires, pare sia morto per decapitazione dovuta alla rottura di una cima. Il marittimo pare fosse in cabina, nella zona dove si manovrano le operazioni di attracco, quando una cima lanciata a terra e fissata agli ormeggiatori alla bitta di ancoraggio del porto di Anversa si è spezzata.

CONTINUA A LEGGERE

Il caso ha voluto che la nave fosse spostata dalla perpendicolare della banchina di attracco e così la cima spezzata ha avuto l’effetto di una frusta che ha colpito in pieno la cabina dove era Claudio, investendo e decapitando l’ufficiale con un colpo netto. Il marittimo si sarebbe dovuto sposare ad agosto.

CONTINUA A LEGGERE

Il caso ha voluto che la nave fosse spostata dalla perpendicolare della banchina di attracco e così la cima spezzata ha avuto l’effetto di una frusta che ha colpito in pieno la cabina dove era Claudio, investendo e decapitando l’ufficiale con un colpo netto. Il marittimo si sarebbe dovuto sposare ad agosto.

CONTINUA A LEGGERE

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019