Excite

Guida porte a scrigno in vetro: le migliori marche

Le porte a scrigno in vetro costituiscono una soluzione di arredo elegante e funzionale in quanto permettono di dare un tocco di luce alla stanza e allo stesso tempo avere un notevole risparmio di spazio. Non delle semplici porte ma veri e propri oggetti di design. Ecco una guida sulle porte a scrigno in vetro delle migliori marche.

    porte.webmobili.it

Le porte che scompaiono

In questa guida vedremo le porte a scrigno in vetro delle migliori marche. In alcuni casi sono semplici porte ma, nella maggior parte dei casi, si tratta di complementi d'arredo costituiti da oggetti di design. L'anta scorrevole può essere visibile in quanto posizionata su una guida all'esterno del muro, o a scomparsa, quando scompare in un controtelaio inserito all'interno del muro.

Dierre: questa marca presenta il modello di porta "New Space", con una struttura molto solida in acciaio zincato, a scorrimento silenzioso grazie ad una struttura in laterizi o cartongesso. Si può scegliere tra le varianti in vetro liscio, smerigliato, con diverse decorazioni, a una o due ante. Il costo è di circa 500 euro.

Staino & Staino: è un marchio che propone il modello di porta "Glass tuttovetro" che si caratterizza per la presenza esclusiva dell'anta in solo vetro, che può essere inserita in un sistema con mantovana di copertura oppure in un sistema con meccanismo sofisticato a vista. Si può scegliere tra vetri di differenti colori e tante finiture: sabbiati, incisi, decorati a mano e, su richiesta, personalizzabili a piacere del cliente per poter avere un pezzo realmente unico. Per quanto riguarda il prezzo, esso varia in base ai materiali e le rifiniture scelti. Sul sito dell'azienda è possibile richiedere un preventivo gratuito.

Reaton: questa azienda propone una porte scorrevoli a vetri a doppia anta, costruita con i materiali legno e vetro completamente naturali e sono garantite per 24 mesi. Il cliente può scegliere tra diversi colori, diversi materiali e diverse colorazioni e decorazioni delle superfici in vetro.

Fioravazzi: la proposta di questa azienda è "Fly", una porta, in legno massello, disponibile in colorazioni differenti tra cui alluminio, creata per donare la maggiore luminosità possibile all'ambiente e soddisfare le più svariate esigenze d'arredo. L'azienda effettua preventivi gratuitamente, senza obbligo d'acquisto.

Tre-p & Tre-più: l'azienda propone "Pavilion Minimal", un modello di porta a più ante scorrevoli, basata sui principi di discrezione e finezza, che dona eleganza e luminosità all'ambiente, integrandosi perfettamente allo stile degli arredamenti. Il prezzo si aggira intorno agli 8500 euro.

Porte a scrigno in vetro

In questa guida sulle porte a scrigno in vetro delle migliori marche abbiamo visto come possono essere dei veri e propri oggetti di design, pensati non solo per dividere gli ambienti ma anche per dare loro personalità: attraverso i diversi materiali, i diversi colori e le diverse decorazioni (che si possono richiedere anche personalizzate), danno un tocco di classe alla casa.

living.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017