Excite

Una guida sui modelli delle stufe a pellet idro prodotti da La Nordica-Extraflame

Il gruppo La Nordica-Extraflame opera nel settore del riscaldamento a legna ed elettrico da più di 40 anni.Nel corso degli anni è riuscito, tramite l'innovazione e la ricerca costante sui prodotti, a soddisfare le sempre più esigenti richieste del mercato, ampliando la propria gamma dei prodotti e passando dalle semplici stufe a prodotti evoluti ad alto contenuto tecnologico.Ecco, allora, una guida sulle stufe a pellet idro de La Nordica-Extraflame, uno dei gruppi che rappresentano il made in Italy nel mercato globale.

    Lanordica-extraflame.com

I vari modelli a confronto

Il gruppo La Nordica-Extraflame si è specializzato nella produzione di stufe a pellet, con diversi modelli che rispecchiano un modo innovativo di intendere il riscaldamento, economico ed ecologico, diventando leader del mercato.Le stufe a pellet idro sono dei veri e propri mini-impianti di riscaldamento che si possono collegare con il sistema dei radiatori presenti nell'abitazione.

Duchessa Idro: ha una potenza termica nominale fino a 12kW. È dotata di un programmatore settimanale e di telecomando ed ha un rivestimento in maiolica con tre colori disponibili: bianco, bordeaux e pergamena.Il prezzo di mercato di questo modello parte dai 1.650,00€.

Duchessa Idro Steel: ha anch'essa una potenza termica nominale fino a 12 kW. Ha un rivestimento in acciaio verniciato e in maiolica. I colori disponibili sono: bordeaux, nero lucido e pergamena.Il prezzo si aggira intorno ai 1.750,00€ e può arrivare fino ai 1.950,00€ circa.

Melinda Idro: ha una potenza termica fino a 14 kW ed è dotata di ventilazione frontale. Due i colori disponibili: bordeaux e pergamena.Prezzo di mercato dai 1.690,00€ circa.

Melinda Idro Steel: la potenza termica arriva fino a 14 kW ed oltre alle caratteristiche del modello precedente ha in più un rivestimento in acciaio verniciato.Il prezzo parte dai 1.750,00€ circa fino ai 2.400,00€ circa.

Iside Idro: ha una potenza termica che arriva fino a 18 kW con dimensioni leggermente più grandi rispetto al modello Melinda e forme più arrotondate.Il prezzo di mercato va dai 2.200,00€ ai 2.750,00€ circa.

Lucrezia Idro: la potenza termica di questo modello arriva fino a 23,7 kW con un rendimento termico superiore al 95%.Lo scambiatore di calore e il braciere hanno un sistema di pulizia automatico ma non è ventilata.Per questo modello il prezzo si aggira intorno ai 3.700,00€ circa.

Lucrezia Idro Steel: ha le stesse caratteristiche del modello precedente con la differenza che ha in più il rivestimento in acciaio verniciato.Il prezzo di mercato si aggira intorno ai 3.950,00€ circa.

Ecologica Idro Steel: ha una potenza termica nominale fino a 12,6 kW con una capacità di serbatoio fino a 30 kg.È ventilata ed ha un rivestimento in acciaio verniciato e in maiolica. Disponibile solo nel colore bordeaux.Il prezzo di mercato di questo modello si aggira intorno ai 2.350,00€ circa.

La guida sulle stufe a pellet idro de La Nordica-Extraflame comprende anche gli ultimi modelli prodotti.

Elisir Idro: è l'ultimo modello di stufa a pellet idro prodotto da questa azienda.La potenza termica nominale arriva fino a 12,7 kW, le dimensioni sono decisamente maggiori rispetto ai modelli Duchessa e Melinda, dando maggiore attenzione ai dettagli e allo stile. Ha un rivestimento in maiolica e i colori disponibili sono due: bordeaux e pergamena.Si può acquisatre ad un prezzo di mercato che parte dai 1.680,00€ e può arrivare fino ai 2.200,00€ circa.

    Lanordica-extraflame.com

Detrazione fiscale del 36% dall'IRPEF

La guida sulle stufe a pellet idro de La Nordica-Extraflame, contiene, anche, l'indicazione della possibilità di ottenere l'agevolazione fiscale, consistente nella detrazione del 36% dall'IRPEF del costo sostenuto per l'acquisto e l'installazione, appunto, di una stufa a pellet idro.Su tutti i modelli delle stufe a pellet idro prodotti da questa azienda è possibile ottenere, infatti, l'agevolazione fiscale per gli interventi di recupero edilizio anche perché soddisfano a pieno i requisiti stabiliti dalla legge che indica, come condizione per richiedere la detrazione, un rendimento termico superiore al 70%.Attenzione: per poter usufruire della detrazione occorre, però, effettuare il pagamento delle spese detraibili esclusivamente con bonifico bancario o postale.La ritenuta di acconto sui bonifici, inoltre, è stata ridotta dal 10 a 4%.

living.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017