Excite

Il medico che sbarca su Facebook per convincere i genitori a vaccinare i figli

Il suo nome è Roberto Burioni e di professione fa il medico e più in particolare il virologo. E’ anche docente alla università Vita-Salute del San Raffaele di Milano e sta cercando in tutti i modi di combattere le informazioni errate che circolano su internet e le prescrizioni fai da te (anche esse spesso errate) che ormai tempestano il web. L’obiettivo di Buroni è cercare di fare sana informazione e di farlo raggiungendo il massimo numero di persone. Quindi ha pensato bene di utilizzare Facebook. In un suo post ha scritto “Gli antivaccinisti, si sa, sono molto intelligenti. Ed espongono come una medaglia la frase ‘io mio figlio non l’ho vaccinato contro nulla ed è stato sempre bene!’. A parte che il concetto mi sembra simile a ‘io guido ubriaco e non ho mai fatto un incidente’, talvolta la parola gli rimane purtroppo in gola”. Ha poi parlato dei coniugi Williams (australiani) genitori del piccolo Alijad che non lo avevano vaccinato di esavalente e il figlio aveva poi contratto il tetano. In merito scrive “Le ferite pericolose sono quelle profonde, che non si riescono a disinfettare.

CONTINUA A LEGGERE

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019