Excite

La tragica conferma è arrivata: è stata trovata morta

La scoperta che nessuno avrebbe mai voluto fare. Sara Bosco, un'adolescente romana di 16 anni, è stata trovata morta in un padiglione abbandonato dell'ospedale Forlanini, sulla Circonvallazione Gianicolense. A scoprire il cadavere è stata la madre, che ha subito chiamato i medici. La causa del decesso della ragazza è da ricercarsi con tutta probabilità in una dose letale di droga. La giovane era già fuggita diverse volte dalla comunità di recupero di Perugia, oltre che dall'abitazione di Santa Severa (litorale laziale). L'ultima fuga aveva portato la madre a contattare anche la trasmissione "Chi l'ha visto?".

CONTINUA A LEGGERE

living.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017