Excite

Conviene di più lavare i piatti a mano o in lavastoviglie?

  • Shutterstock

Più rispetto per l'ambiente

Rispetto dell’ambiente e riduzione della spesa per servizio idrico o corrente suggeriscono prudenza nell’uso di qualsiasi elettrodomestico, in primis di quelli più inquinanti e ad alto consumo di energia. Nel caso della lavastoviglie, vi sono diversi accorgimenti di buon senso da tenere a mente ogni giorno per evitare inutili sprechi sia di luce che di acqua: un consumatore informato risparmia tanti soldi e aiuta il mondo a diventare più “sostenibile”.

Vale la pena l'acquisto di una lavastoviglie?

Innanzitutto, occorre considerare il numero di piatti, bicchieri e posate da pulire quotidianamente prima di optare “a scatola chiusa” per tale tipo di elettrodomestico che non sempre risulta indispensabile e conveniente allo stesso tempo. Single e coppie senza figli, ad esempio, potrebbero tranquillamente fare a meno di un acquisto in alcuni casi poco utile, considerato che lavare i coperti per una o due persone non è certo un compito proibitivo e a conti fatti si sprecherebbero solo acqua, corrente e quindi soldi usando la lavastoviglie.

La manutenzione

Border line potrebbe considerarsi un nucleo familiare composto da tre persone, mentre man mano che i numeri salgono cresce esponenzialmente l’utilità di uno degli elettrodomestici da sempre più amati dalle casalinghe di tutto il mondo. Indispensabile è una corretta manutenzione, attraverso la pulizia periodica dei filtri e l’inserimento del sale grosso da cucina (di solito preferibile rispetto agli addolcitori industriali consigliati dai produttori) in funzione anti-calcare.

Tecniche di risparmio

Altre tecniche di risparmio, che rendono assai vantaggioso l’uso della lavastoviglie non solo per le famiglie numerose, consistono nel far lavorare l’elettrodomestico a pieno carico con programmi Eco mirati alla riduzione del consumo ma garantiti esclusivamente dalle classi A+ e superiori.

Chi opta per il tradizionale metodo di pulizia dei piatti a mano, dovrà invece abbandonare le cattive abitudini di spreco dell’acqua calda lasciata scorrere all’infinito: basta organizzarsi con una bacinella e sciacquare al termine del lavaggio senza pretendere temperature eccessive né abbondare col detersivo.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2022