Excite

Lavastoviglie da incasso: silenziosa e compatta

La lavastoviglie a incasso è in assoluto uno tra i più diffusi elettrodomestici a scomparsa utilizzati in cucina, utile sia per chi vi si affida con regolarità, sia per chi ne fa un ricorso mirato in occasione, ad esempio, di cene particolarmente numerose. La lavastoviglie può presentarsi in versione più o meno compatta, con una capacità di carico ridotta anche a due coperti.

L'integrazione allo spazio cucina può avvenire, ad esempio, sfruttando una colonna comprensiva di forno o altri dispositivi, mentre il grado di mimetizzazione può variare a seconda che si privilegino modelli a scomparsa totale oppure a semincasso. Silenziosità, risparmio energetico e razionalizzazione degli spazi sono tra i parametri più significativi in base ai quali determinare l'acquisto.

I modelli in commercio, proposti dai marchi di riferimento come Bosch, Miele, AEG, Ariston, Whirpool, Rex, Smeg, prevedono diverse opzioni di funzionamento con diverse temperature di lavaggio, funzioni di lavaggio a mezzo carico per il risparmio energetico, sistemi di protezione cristalli e sistemi di sicurezza per proteggere i più piccoli.

Tra i programmi automatici ci sono ad esempio quelli per il lavaggio intensivo, ecologico, rapido e l'ammollo. Pur in presenza di specifici programmi per il mezzo carico distribuito, vale sempre come buona regola quella di avviare preferibilmente il lavaggio a pieno carico, magari utilizzando detersivi concentrati per evitare il prelavaggio. Altro consiglio è quello di scrostare accuratamente le stoviglie prima di riporle in macchina, e scegliere una classe energetica in grado di massimizzare il più possibile il risparmio energetico in fase di lavaggio e asciugatura.

(foto © AEG)

living.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017