Excite

LUTTO NELLA MUSICA: E' MORTA DURANTE IL CONCERTO

Una perla rara per fedeltà. Era l'unica musicista al mondo riuscita a trascorrere 71 anni nella stessa orchestra, la Atlanta Symphony Orchestra. Jane Little è morta a 87 anni imbracciando il suo contrabbasso durante un concerto, mentre eseguiva “Non c’è alcun business come lo show business”. Era riuscita anche ad entrare nel Guinness dei primati mondiale grazie alla sua fedeltà. Pensate, Jane Little aveva cominciato nel 1945, all’età di 16 anni, suonando il contrabbasso, lo strumento più grande e tradizionalmente riservato agli uomini, per il suo peso e la forza che richiede. Non solo non se ne era più andata, ma aveva conosciuto anche l’amore della sua vita: il futuro marito Warren Little, primo flautista dell’orchestra per 41 anni. Purtroppo una malattia ce l’ha portata via, l’ha portata via alla musica. Jane si sottoponeva da un paio d’anni a cicli di chemioterapia per un mieloma multiplo, malattia che non le ha impedito di tornare sul palco lo scorso febbraio dopo mesi di terapie e riabilitazione. Proprio in quell’occasione ha stabilito il nuovo record, superando quello di Frances Darger, violinista della Utah Symphony, ritiratosi nel 2012 dopo settant'anni di carriera.

CONTINUA A LEGGERE

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019