Excite

Marò, la decisione definitiva è arrivata pochi minuti fa!

Richiesta respinta da parte dell’India per il rientro di Salvatore Girone. Questo la decisione su uno dei due marò, Girone appunto, trattenuto dal febbraio 2012 nello stato asiatico con l’accusa di aver ucciso (insieme a Massimiliano Latore) due pescatori al largo del Kerala. Ecco cosa recitano le osservazioni inviate dall’India al Tribunale arbitrale dell’Aja: "C'è il rischio che non ritorni in India nel caso venisse riconosciuta a Delhi la giurisdizione sul caso, sarebbero necessarie assicurazioni in tal senso. Girone non è in prigione. Vive nella residenza dell'ambasciatore italiano a New Delhi, dove vive bene e la sua famiglia può rendergli visita. Sono quindi condizioni ragionevoli per una persona accusata di un reato grave. Ciò che è veramente irreversibile è la morte dei due pescatori indiani”. Ora il Tribunale dell’Aja dovrà stabilire a chi spetti la giurisdizione. CONTINUA A LEGGERE "

living.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017