Excite

Mobili bagno Arca: le linee di prodotto

  • Foto:
  • Arcamobili.com

L'arredo bagno con un occhio particolare per la funzionalità, declinato in un'ampia gamma di materiali e finiture: ecco la proposta targata Arca, marchio particolarmente attento alla componibilità e alla versatilità delle sue soluzioni d'arredo.

Le composizioni

Il prezzo base delle composizioni, complete di lavabo, mobile portalavabo, lampada e specchio, si aggira intorno ai 1.500 euro, variabili in funzione dei complementi selezionati e della qualità dei singoli materiali, tra cui ad esempio il marmo tecnico opzionabile per il ripiano top. Con una fascia di prezzo intorno ai 4.000-4.500 euro il catalogo propone tra le altre la composizione Planar, composta da catino in ekotek bianco Atollo, cassettone e pensile laccato miele lucido, top in acciaio inox, mensola in vetro trasparente, lampada e specchio tondo.


I lavabi

La gamma di lavabi e catini può spaziare tra i 400 euro richiesti per il lavabo da appoggio in ceramica bianca o vetro temperato, ai 1000 circa del lavabo in ceramica integrato con top in cristallo, proposto in vari colori tra cui il verde smeraldo. La serie di lavabi Atollo da appoggio prevede tra le silhoette disponibili anche quelle a forma di piroga e canoa.


Lampade e specchi

Molto ricca la collezione di lampade: tra queste la Sofy con attacco a telaio e finiture in cromo o la Tris, disponibile anche nella versione con attacco a muro. Ampia la forbice di prezzo degli specchi: si parte dai modelli più semplici, come Easy, per salire intorno ai 550 euro della versione Kreon, con telaio integrato a foglia in essenza e resina con foglia colore argento, oro o argento/nero, fino ai 900 circa richiesti per il modello Lumix.


living.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017