Excite

Mondo della musica in lutto per Prince, ma la morte è un mistero: ecco cosa ha scoperto la polizia

Il mondo è il lutto per la scomparsa di Prince, il grande artista pop e rock ritrovato morto ieri dentro l'ascensore della sua casa di Minneapolis. Il cantante americano era stato ricoverato venerdì 15 aprile, ma solo per poche ore. Tutt'ora la morte di Prince, 57 anni, è oggetto delle indagini della polizia. A differenza della versione pubblicata dal sito TMZ (che ieri ha dato per primo la notizia), il ricovero all'ospedale di Moline non sarebbe stato causato da un'influenza, bensì da un'overdose di oppiacei. Come riporta il Fatto Quotidiano, gli inquirenti sono estremamente cauti nel "maneggiare" l'ipotesi di un qualche crimine alla base della morte: "Possibili reati? Né sospettati né non sospettati", ha rivelato il vice sceriffo della contea di Carver, Jason Kamerud.

CONTINUA A LEGGERE

living.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017