Excite

"Non utilizzate questo shampoo". Pubblica questo scatto e in poche ore si scatena il panico

Oggi parliamo di Capelli e purtroppo dobbiamo darvi una brutta notizia per tutte le donne. Fate attenzione sempre a quello che comprate e utilizzate, anche se è di marche famose. Sono centinaia le donne che vedono le loro chiome sfoltirsi giorno dopo giorno, praticamente bruciate dai prodotti di Chaz Dean, che prometteva invece di produrre uno shampoo diverso da tutti quelli essi sul mercato fino ad ora. “Improvvisamente ho visto diversi punti calvi sulla mia testa. Mi sono preoccupata ed ho smesso di usare Wen”, “Non c’è giorno che non piango. Continuo a sperare che i miei capelli ricrescano”: sono solo alcune delle cose che le sfortunate hanno scritto sui social. Al lancio del suo incredibile shampoo, lo stilista aveva spiegato: "Ciò che distingue Wen è che deterge e districa i capelli con un solo passaggio. E’ un perfetto mix di ingredienti speciali, compresi prodotti vegetali, naturali ed erbe, non contengono alloro solfato di sodio o sostanze chimiche aggressive”. Addirittura, la rivista “Forbes” lo aveva pubblicizzato nel 2010, facendogli raggiungere i 100 milioni di guadagni in pochissimo tempo. Solo di recente, però, le persone che hanno cominciato a perdere i capelli dopo aver usato Wen sono venute allo scoperto ed hanno denunciato il brand per i gravi danni provocati alla salute del loro cuoio capelluto. Chaz Dean si è difeso affermando che si tratta solo di una piccola parte della sua clientela e che non a tutti è capitata la stessa cosa. In ogni caso, presto ci sarà un processo legale per capire se all’interno dei prodotti c’è realmente qualche sostanza tossica.

CONTINUA A LEGGERE

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017