Excite

Paiolo per polenta elettrico

Un tocco di tradizione, un altro di innovazione: oggi, fra gli elettrodomestici che ci consentono di lavorare in cucina a ricette e piatti tradizionali, troviamo anche il paiolo per polenta elettrico. Vediamo quindi assieme alcune diverse offerte per questo articolo, i prezzi e le particolari caratteristiche di ciascuna di esse.

Tradizione del nord

Quella della polenta è una tradizione tipica del nord Italia, ma si tratta comunque di un piatto ormai diffuso, grazie alla grande distribuzione, in tutta la nazione. Chiaramente però la polenta fatta in casa con il classico paiolo di rame è sempre la migliore. E oggi il paiolo per polenta è anche elettrico.

La Macom Foodsaver ne produce un modello, chiamato Polentino, rigorosamente realizzato in rame per alimenti, dal diametro di 25 centimetri (misura per 5 persone), 4 watt di potenza, con pala e motore estraibili per una migliore pulizia. Il prezzo è di circa 60 euro.

Per quanto riguarda invece la Ardes, i paioli elettrici in rame hanno la particolarità di possedere pale a rotazione continua esclusivamente studiate per evitare la formazione di grumi e creare una polenta perfettamente omogenea. Si trovano da 24 centimetri di diametro (3,5 litri di capienza, per 3/4 persone, prezzo: 64 euro) o da 26 centimentri (5 litri di capienza, per 5/7 persone, prezzo: 75 euro).

Infine, ecco il modello della OVBC (Officine Valtromplina Buffoli Carlo): 4,5 litri di capienza (da 4 a 6 persone) per 25 centimetri di diametro; rame martellato, potenza del motorino di 5 watt, prodotto decisamente economico: solo 38 euro.

Per tutte le esigenze

Come abbiamo quindi visto, il paiolo per polenta elettrico è un articolo oggi piuttosto diffuso sul mercato; la nostra scelta chiaramente finirà con il ricadere sul modello che maggiormente si adatta alle nostre particolari esigenze, che siano di qualità come di economicità, oppure di capienza, di potenza o di efficienza.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017