Excite

Pareti attrezzate: la rivoluzione in soggiorno

Come dare un tocco contemporaneo al soggiorno, svecchiando quell'aspetto magari un po' troppo tradizionale e calcolando l'utilizzo dello spazio al centimetro? Semplice, con una parete attrezzata che sappia incarnare sapientemente il concetto di modularità, e rendere il gioco d'incastri un piacere per lo sguardo. Moduli orizzontali e verticali, ante a battente o a ribalta, altezze e cromatismi variabili consentono di personalizzare al massimo la scelta.

Grande versatilità consentono ad esempio la collezione Regolo prodotta da Jesse, marchio che sarà presente al Salone del Mobile con le proprie novità di prodotto. Le sue pareti attrezzate forniscono la perfetta piattaforma per organizzare al meglio lo storage della zona living, valorizzando al meglio la vocazione più 'stylish' della zona più conviviale della casa e l'opportunità di modellare il risultato finale sulla base delle proprie esigenze.

Ottimi suggerimenti vengono anche dal sistema Spazio proposto da Pianca: disponibile in una gamma sempre più ampia di nuances, ora arricchita di 28 nuove tonalità e capace di comporsi in 7 diverse combinazioni cromatiche, si affianca all'altrettanto interessante progetto per cabine armadio Libera & Snake.

Un esempio particolarmente calzante di sistema modulare dall'estetica pulita è Whitecase di Mdf, che privilegia il bianco laccato e una serie di elementi sovrapponibili e accostabili in fibra di legno, e rivela grande adattabilità anche all'ambiente ufficio. Ante e frontali sono un pannello tamburato verniciato o con telaio in alluminio e vetro trasparente o satinato.

(foto © Jesse)

living.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017