Excite

Pareti ufficio: il debutto di Doimo

L'efficace ripartizione degli spazi di lavoro è uno dei temi su cui si è cimentata DoimoOffice, divisione del noto gruppo di arredamento che si prepara al suo debutto ufficiale in occasione del Salone del Mobile 2011. La prestigiosa kermesse fungerà infatti da ribalta per la nuova gamma di soluzioni progettate per gli uffici direzionali, l'area lounge e gli spazi professionali in senso più ampio, realizzata da Doimo in collaborazione con note firme del design.

L'architetto Sergio Lion, in particolare, ha prestato la sua esperienza alla progettazione del sistema di pareti per ufficio Silence: prodotto in vetro singolo o doppio con spessore dai 10 ai 12 millimetri, Silence si dota di porte a tutta altezza con telaio in alluminio, in doppia versione a battente o a scorrimento interno o esterno.

Ridotto al minimo l'ingombro del telaio – soli 8,5 centrimetri -, fornito inoltre di una regolazione inferiore e superiore per livellare eventuali irregolarità del pavimento o del soffitto. Tra le proposte per l'ufficio del marchio anche la serie Easy Living, giocata sul colore e progettata da Simone Micheli per gli spazi lounge.

Agli spazi operativi e direzionali sono dedicate la serie Iron, con scrivanie in acciaio e ripiani d'appoggio di spessore minimo rifiniti in legno o vetro, a cura stavolta di Claudio Bellini, la collezione di imbottiti di Paolo Favaretto, Zed, articolata in poltrone e divanetti biposto con struttura in legno, e una soluzione per l'area direzionale a firma di Roberto Danesi.

(foto © DoimOffice)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017