Excite

Le piante antizanzare da balcone

Durante la stagione calda incominciano ad arrivare le zanzare sui balconi e di conseguenza anche in casa; se vogliamo proteggerci dai loro attacchi senza utilizzare dei prodotti chimici, possiamo rivolgerci ad un rimedio naturale come per esempio, coltivare delle piante antizanzare da balcone, che oltre a infastidirle sono esteticamente decorative e daranno al nostro balcone un aspetto più fresco.

    www.ambrogioitalia.com/catambra

Le piante antizanzare

La maggior parte delle piante antizanzare da balcone adatte a questo scopo le ritroviamo tra le specie più comuni di piante. Prima di osservarle nel dettaglio bisogna specificare che la loro azione è quella di emanare dei profumi talmente forti da provocare fastidio e allontanamento dell'insetto.

Tra le piante aromatiche che presentano questa prerogativa, oltre quella di insaporire e profumare le nostre pietanze, ci sono la menta, il basilico ed il rosmarino. In questo caso cercate, anche se il vostro balcone è di minime dimensioni, di riservare uno spazio a tali piante, ricordandovi che richiedono molto calore e molta luce e perciò vanno posizionate dove tali esigenze possono essere soddisfatte. Un altro consiglio è che, se la vostra intenzione è quella di riunire più specie assieme, abbiate l'accortezza di utilizzare terriccio universale e di non piantare la menta insieme alle altre piante aromatiche in quanto si espande velocemente, provocando danno alle piante vicine.

Se invece adorate abbellire il balcone di fiori potete utilizzare il Pelargonium, noto più come geranio, pianta molto ornamentale e anch'essa con funzione di allontanare le zanzare. I gerani risultano sempre molto apprezzati sui balconi in quanto sono molto resistenti, con fiori abbondanti, vivacemente colorati e con foglie vellutate.

Ed infine, la Catambra, una pianta che grazie alla sua elevata concentrazione di un glicoside, il catalpolo, quattro volte superiore ad ogni altra specie, esercita una potente azione repellente contro zanzare e gli insetti in generale. A differenza delle altre piante-antizanzare agisce senza produrre né aromi e né profumi che l'uomo possa percepire mentre risulta molto fastidiosa agli insetti. Questa pianta si presenta con una chioma tondeggiante, non fiorisce e può essere situata sia al sole che all'ombra senza alcun problema.

Una curiosità in più sulla Catambra

La Catambra tra le piante antizanzare da balcone ultimamente ha riscosso molto successo e se desiderate acquistarla, diffidate dalle imitazioni, quella vera ha impresso a caldo sul fusto un timbro che risulta indelebile e un'etichetta antistrappo sulla chioma che riporta un codice alfanumerico che ne attesta l'autenticità. Il suo prezzo è di 15.00 euro.

living.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017