Excite

La poltrona fatta con bottiglie di plastica: idea geniale

Una poltrona fatta con comuni bottiglie di plastica è un pratico esempio di riciclo di contenitori usati. Questo impiego utile e creativo di materiali altrimenti destinati alla discarica sta prendendo sempre più piede e porta alla creazione di oggetti unici e particolari, grazie all'estro personale e all'ampia gamma di forme e colori delle bottiglie stesse.

Come fare una poltrona fatta con bottiglie di plastica

Costruire una poltrona fatta con bottiglie di plastica vuote e usate permette di ottenere un complemento d'arredo unico e insolito.

La varietà di bottiglie PET (acronimo di Polietilene Tereftalato o polietilentereftalato) presenti presenti in commercio, unitamente alla fantasia personale e a qualche piccolo materiale per l'assemblamento come il nastro adesivo, concorre ad un riciclo ottimale di "vuoti" comunque destinati alla raccolta differenziata dei rifiuti.

Per creare la poltrona è preferibile liberarsi delle varie etichette solitamente incollate dal produttore. Per formare pezzi unici più lunghi, o semplicemente più resistenti, si possono tagliare in due le bottiglie per poi incastrarle tra di loro fino a ricavare tubi ideali.

Con un nastro adesivo e incastri studiati ad arte è poi possibile creare la seduta, lo schienale e i poggioli cercando di adattare la creazione ad uno stile di arredamento ben preciso (antico, lineare, roccocò, ecc).

Questa poltrona artigianale richiede una certa abilità nel comporre oggetti dal nulla e comporta un livello di difficoltà elevato.

Non esiste una guida univoca per la composizione, c'è chi si serve di più colori o chi, a lavoro ultimato, preferisce creare una copertura in stoffa o altri materiali da usare come rivestimento vero e proprio.

Le poltrone fatte con bottiglie di plastica non si acquistano nei tradizionali negozi, ma sono frutto di creatività e riciclo. La realizzazione comporta costi decisamente bassi, imputabili solo agli eventuali materiali usati per ultimare la creazione.

Conclusione

Creare una poltrona fatta con bottiglie di plastica è un modo per dare una seconda vita ai vari contenitori di liquidi che vengono consumati nella quotidianità di ognuno. Questo lavoro artigianale è particolarmente indicato per chi nutre la passione del riciclo e del fai da te e permette di ottenere un complemento d'arredo pratico e unico.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017