Excite

La poltrona-telaio

Trasparenza e leggerezza: concetti sublimi specie se associati al comfort. È il caso di alcune sedute che fanno dell'apparente assenza di peso il loro carattere principale, come nel caso della Silk Chair creata dal designer Åsa Karner per Alvi Design. La poltrona, affascinante anche per i giochi di luce che è capace di creare, deve la sua particolarità a un affascinante intreccio di fili di seta, fissati a una struttura portante in rovere. Non di sola percezione visiva si tratta, ma anche di leggerezza statica, visto che la seta fa anche da seduta.

L'idea del telaio anima anche la poltrona SB-Cuatro, presentata da Sofie Brünner alla Fiera di Stoccolma, un'esplorazione particolarmente convincente del concetto di arredo tessile che piace anche per il design della struttura, che raccorda base, schienale e seduta in un'unica giuntura.

Interessante anche la proposta della giovane designer danese Ellinor Ericsson, la TubeMe Chair esposta alla Stockholm Furniture Fair: una seduta composta da una serie di morbidi 'tentacoli' liberamente avvolti intorno a una sedia, perfetti per essere distribuiti a piacimento così da estendere la seduta anche al pavimento, accogliendo magari un ospite aggiuntivo, oppure avvolti intorno al corpo a mo' di coperta.

Per chi ama il jeans e la sua indistruttibilità, la proposta perfetta è firmata dal brand danese Papillon Design, autore di una linea di pouf, poltrone e sofa realizzate in diverse varietà di denim, così da ampliare la scelta. A rendere il tutto più accattivante, una serie di tasche, passanti e particolari ispirati all'abbigliamento jeans, dedicati agli estimatori dell'informale anche in versione home.

(foto © Ellinor Ericsson)

living.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017