Excite

Scelta del portasapone da incasso: descrizione delle marche migliori

A seconda dello stile del proprio bagno, è possibile scegliere il portasapone che meglio si inserisce nel contesto dell'arredamento. Soprattutto se gli spazi sono ridotti, è utile creare in fase di progettazione uno spazio nel muro da adibire a portasapone, magari completandolo anche con il portaspazzolino da denti. Molti sono i modelli di portasapone da incasso delle marche migliori che cercano sempre più di sposare design e funzionalità, prestando attenzione anche al prezzo.

    Deghi.it

Le marche, tra design e classicità

L'acquisto di tutti gli accessori del bagno, è vincolata allo stile dell'arredamento della stanza. Si può quindi optare per oggetti classici, dalle linee sempre attuali, o scegliere aggetti vintage, che richiamano gli anni cinquanta, così come abbandonarsi alle linee semplici e squadrate del design moderno. Una breve panoramica, quindi, sui portasapone da incasso delle marche migliori, con indicazioni di stile e prezzi di vendita, permetterà di dirottarci sulla scelta migliore.

Paffoni: questa importante azienda di produzione di arredo da bagno, propone oggetti dal gusto classico, ma con utilizzo di materiali moderni. Si tratta di un portasapone da incasso in acciaio satinato, dalla forma rettangolare, zigrinato sulla superficie interna per creare un effetto atiscivolo. E' completo di maniglia anteriore, porta asciugamano, sporgente dal muro. Il prezzo di listino è di circa 100 euro.

Newform: il portasapone da incasso di questa ditta appartiene alla collezione "XT", nella quale è possibile trovare la linea completa di accessori per il bagno. E' realizzato in vetro satinato con un sostegno in accaio cromato. E' disponibile anche nella versione con sostegno in acciaio satinato e vetro lucente. Stile moderno ed essenziale, ha un costo di circa 80 euro.

Inde: anche questa marca, realizza portasaponi da incasso moderni, per un arredamento di design. In particolare il portasapone "tabletop" presenta un sostegno in metallo lucido ed un piatto rotondo di vetro lavorato concentricamente. E' una delle marche più care: il portasapone da incasso infatti ha un costo di circa 150 euro.

Ideal Standard: la ditta propone dei portasapone da incasso classici, realizzati in ceramica bianca o colorata, a seconda delle esigenze. Sono disponibili anche modelli variamente decorati. I prezzi sono di circa 50 euro a modello.

Deghi: per chi desidera una linea vintage, che richiama i bagni degli anni 50', la ditta propone dei portasapone in legno di Noce, in arte povera. Sono completamente verniciati, per resistere all'acqua. Dalle linee semplici, sono anche i modelli più economici. Hanno ingatti un costo di listino variabile dai 15 euro ai 30 euro per i più grandi.

    paffoni.it

La scelta

Molti sono quindi i portasapone da incasso delle marche migliori, realizzati in materiali differenti: dalla classica ed intramontabile ceramica, alla versione in legno, preferibile se si vuole spendere poco. Decisamente più accattivanti sono le linee di design proposte da marche di arredamento famose, che sposano solitamente il vetro con l'acciaio per un effetto elegante e raffinato. A qualunque marca si decide di affidarsi, il portasapone da incasso è un accessorio indispensabile in tutti i casi in cui è necessario recuperare spazio.

living.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017