Excite

Scaffalature per ufficio: la flessibilità di Arthema

Smontabili e modulari, progettati per massimizzare la praticità di montaggio e la flessibilità di utilizzo: è il sistema di scaffalature per ufficio ideato dal designer Giulio Iacchetti per il brand Arthema, basato su ripiani rettangolari e in grado di garantire uno sviluppo illimitato in larghezza e altezza.

Tubular Bells di Arthema sfrutta un sistema di snodi costituiti da tubi con sezione di 28 millimetri che consente l'incastro dei singoli elementi tubolari grazie a un taglio laser, la successiva piegatura a 90° e la saldatura finale, riducendo così al minimo i passaggi produttivi.

I giunti a tre o quattro vie così ottenuti accolgono l'incastro di una placca d'acciaio a sostenere i diversi ripiani. Il progetto realizza pienamente l'intento di fornire scaffalature su misura personalizzabili secondo le esigenze del singolo spazio ufficio.

Il sistema prodotto dal marchio affermato nel settore contract e nell'arredo in senso più ampio si distingue anche per l'essenzialità e la pulizia del design, prestandosi così brillantemente a riportare l'ordine negli ambienti professionali ma anche negli spazi domestici attraverso una felice sintesi tra estetica e funzionalità.

Il progetto nasce infatti originariamente per l’arredo di negozi di abbigliamento, ma i suoi snodi iper-efficienti rappresentano una risposta vincente per gli ambienti più svariati, grazie agli attrezzaggi di appenderia e all'abilità di trasformarsi in valido sistema modulare per librerie. Tra i sistemi di arredo contract proposti da Arthema c'è anche Elica, sistema modulare per pareti effimere e quinte organiche progettato da Lorenzo Palmeri, e il sistema 'bifronte' Giano, disegnato da Matteo Ragni.

(foto © Arthema)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017