Excite

"Sono tornata a casa, mia sorella lo stava facendo proprio con lui": la confessione choc

Già superare un tradimento è difficilissimo, a volte quasi impossibile, ma stavolta si superano tutti i confini. "Li ho scoperti che facevano sesso sul pavimento del nostro salotto è stato uno shock”, il racconto della 23enne, che ha scelto di non rivelare la sua identità: "Pensavo che fossimo una bella coppia, siamo sposati da due anni e abbiamo due gemellini che ne hanno quattro. Ora mi sento persa". Prova a spiegare, a trovare una qualche ragione per l’assurdo e infame tradimento la giovane moglie. La sorella, da poco, aveva perso un figlio, ed il comportamento di tutta la famiglia era stato quello giusto, una vicinanza consolatoria. Forse anche troppo: "Suo marito si è chiuso in se stesso, e mio marito e io le siamo stati molto vicini". L’affetto, evidentemente, era diventato altro, attrazione importante, fatale: "Un giorno però, dopo essere uscita, sono rientrata perché avevo dimenticato il cellulare a casa - racconta la giovane mamma - Quando sono entrata, li ho visti. Sono subito scappata via, ho preso i miei figli da casa di alcuni amichetti, e sono andata dritta a casa di mia madre: mio marito mi ha seguita fino a lì, ma mi sono rifiutata di parlarci”. Un famiglia distrutta. Lui si dice pentito, “mia sorella è a pezzi”. Conclude: "Ora non so cosa fare - conclude la donna - come possiamo superare tutto questo e tornare una coppia felice come prima?”.

CONTINUA A LEGGERE

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020