Excite

SPAVENTOSO AVVISTAMENTO NELLE ACQUE DI NAPOLI: LA SCOPERTA DI UN SUB

  • avvistamento
Non è così usuale incontrare uno squalo nei nostri mari, e invece è quello che è accaduto a Domenico Noviello, apneista del gruppo "Pesca Apnea Napoli", che durante una delle sue battute di pesca a largo di Nisida si è improvvisamente imbattuto in uno squalo che è rimasto incastro nella lenza della sua canna da pesca! Così, il signor Noviello non ha potuto far altro che tirarlo su per liberarlo e lasciarlo poi libero di tornare in mare. Lo squalo era poco meno di due metri e probabilmente si è ritrovato insolitamente in quelle acque per aver seguito la scia di una nave transitata al largo del golfo di Napoli.

 

CONTINUA A LEGGERE

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2022