Excite

Tappeti protettivi: salvare il pavimento dell'ufficio

Proteggere il pavimento dell'ufficio dai danni estetici causati da macchie, liquidi versati e graffi prodotti da sedie e poltrone su ruote? Una risposta convincente sono i tappeti protettivi, utili soprattutto per salvaguardare superfici particolarmente delicate come quelle rivestite in parquet, senza per questo necessariamente nascondere le finiture, vista la disponibilità in commercio di prodotti trasparenti ed esteticamente discreti.

I tappeti protettivi svolgono anche una funzione antiscivolo, sono antimacchia, di facile pulitura e in alcuni casi completamente biodegradabili. I supporti salvapavimento in policarbonato trasparente sono progettati per non ingiallire nel tempo e sono disponibili in varie forme, rettangolari, circolari e sagomati per meglio adattarsi alla postazione lavorativa.

Ad essere particolarmente soggetti al rischio di usura e di antiestetici graffi sono in generale le aree di passaggio come reception, locali con fotocopiatrici e scrivanie: oltre a garantire una buona stabilità i tappeti protettivi non ostacolano il libero movimento degli armadi e delle sedie su ruote, minimizzando l'attrito.

Per proteggere pavimenti rivestiti con legno, moquette a pelo raso, piastrelle o linoleum, una buona alternativa al tappeto in policarbonato sono anche i prodotti in vinile trasparente, molto resistenti e facilmente igienizzabili con acqua o aspirapolvere.

(foto © Ultimat)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017