Excite

Tavoli giardino: la scelta versatile

Il tempo di trasferire il relax all'aria aperta si avvicina e così la voglia di ripensare all'arredo per il giardino, rinnovando magari il tavolo che ospiterà gli accessori dedicati al tempo libero, oppure il computer su cui lavorare ammirando i primi accenni di primavera. Ideale in questo senso è la proposta Mangrove che integra la collezione 2011 di Dedon, adattabile con successo alla sala da pranzo così come agli spazi esterni.

Il tavolo si rifà all'intreccio di radici della pianta tropicale da cui trae il suo nome, la mangrovia appunto. Il senso è dato sia dai tagli impressi sulla superficie d'appoggio, pensati anche per interagire piacevolmente con la luce, sia dall’andamento – convergente e divergente - reso dalle aste su cui è assicurato il piano d’appoggio.

Il progetto si deve allo studio di design austriaco EOOS, apprezzato anche per le sue creazioni in tema di arredamento e sistemi d'illuminazione. Prodotto in due varianti cromatiche, bianco e verde oliva, il tavolo Mangrove è realizzato in metallo verniciato e si presta bene a fungere da tea o coffee table, tavolo da pranzo o ripiano di lavoro.

Versatilità e fascino leggero sono caratteristiche conferite anche, in questo caso da Xavier Lust, alla collezione di tavoli V-Table di Tacchini, progetto che si presta ad arredare sia spazi interni che esterni, e che può trovare spazio con uguale efficacia a fianco di un divano in soggiorno, così come in giardino, all'interno di spazi professionali oppure ospitare un elegante drink se ambientato in un raffinato locale.

(foto © Dedon)

living.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017