Excite

Termoconvettori, tipologie e prezzi

A parità di energia usata, i termoconvettori risultano essere più efficaci e potenti dei termosifoni. Se avete in mente di riscaldare le vostra casa attraverso questo utile elettrodomestico, sappiate che è fondamentale scegliere il tipo di termoconvettore in base alla grandezza della casa.

Se avete una casa molto ampia potete senza dubbio considerare l’ipotesi di comprare un termoconvettore a metano o a acqua. Sono molto potenti e, se li unite anche ad un ventilatore, avrete modo di riscaldare senza problemi anche case molto grandi. Se, invece, avete una casa piccola, magari un monolocale, allora la scelta migliore sarà un termoconvettore a gas. Economico, pulito, vi riscalderà l’ambiente in maniera piacevole. Necessita di una presa d’aria con l’esterno e un tubo per lo scarico dei fumi combusti.

Anche i termoconvettori presentano tutti i vantaggi dei moderni impianti di riscaldamento: potete regolare automaticamente la temperatura, potete disporre un timer per la sincronizzazione e la temporizzazione dell’accensione/spegnimento e non avete bisogno di una manutenzione continua. A differenza dei termosifoni, che necessitano di diverse ore per scaldare completamente la casa, i temoconvettori sono molto veloci nel riscaldamento e vi permetteranno di avere, nel giro di un’ora, una casa avvolta in un “soffice” calore.

foto © rotex.net

living.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017