Excite

TOTO SCHILLACI contro Rita Bonaccorso: Ecco con chi mi ha tradito mia moglie

Un tradimento con un altro calciatore. In una recente intervista a Repubblica in occasione dell’uscita della sua autobiografia, Schilaci lo racconta. Parla di come il suo matrimonio con Rita Bonaccorso sia finito anche a causa di un tradimento della donna con Gianluigi Lentini. Totò Schillaci e Rita Bonaccorso si sono separati nel 1996, dopo aver avuto due figli: la Juventus non voleva la separazione aggiunge Schillaci: "La Juve non voleva che ci separassimo. Portavo in campo i tormenti. Gossip, malignità. Tutti a telefonarmi quando Lentini ebbe l’incidente mentre andava da lei. Negli stadi insultavano. Non bastava terrone e mafioso, non bastava il coro “ruba le gomme”. No: pure cornuto. In società non ne parlavano, ma le persone intelligenti accennano, fanno capire. Comprarono Vialli. Dovetti andar via”. Ma l’ex moglie è coinvolta anche un’altra brutta vicenda: alla fine dello scorso aprile Rita Bonaccorso è stata raggiunta da un’ordinanza di sfratto dalla villa di Palermo dove abitava da anni e che la donna si rifiutava di lasciare, al punto da arrivare a minacciare il suicidio. Vive in una villa fuori dalla sua tenda. La Bonaccorso, giudicata colpevole del fallimento di una gioielleria, si è sempre ritenuta vittima di un errore giudiziario e ha più volte dichiarato di non voler più gravare sul ex marito.

CONTINUA A LEGGERE

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017