Excite

TRAGEDIA NEL BRESCIANO: SI SUICIDA IL RAGAZZINO DI 15 ANNI, SU FACEBOOK SI SCOPRE L'ASSURDO MOTIVO

  • suicidio
Un rifiuto che non è stato digerito, un amore adolescenziale forse troppo morboso. C'è questo alla base del tragico gesto di un ragazzo di 15 anni di origini albanesi che ha deciso di togliersi la vita. È successo tutto lunedì a Carpenedolo, in provincia di Brescia: l'adolescente si è lanciato nel vuoto dalla Madonna del Castello, quindi da un'altezza di oltre 20 metri d'altezza. Sembra che poco prima una sua amica lo avesse cancellato dalle conoscenze su Facebook e che proprio per questo il ragazzo abbia agito in maniera impulsiva. A rendere la vicenda ancora più macabra, il fatto che poco prima di lanciarsi il ragazzino abbia postato su Facebook delle foto che ritraevano il paesaggio sottostante, come se volesse lanciare un ultimo appello o una sorta di ultima testimonianza.

 

CONTINUA A LEGGERE

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017