Excite

Un bimbo che piange in strada e un'auto che aspetta: l'incredibile rapimento di una 15enne...

  • bimbo
Fanno piangere un bambino e lo usano come esca per adescare una minorenne e poi abusare di lei. Questo è quello che è accaduto qualche giorno fa a San Donato Milanese, dove due o tre persone poco raccomandabili (probabilmente slavi) hanno tentato a caricare sulla propria macchina una 15enne attraverso questo escamotage. Fortunatamente lei è riuscita a scappare, ha raccontato tutto ai genitori che hanno immediatamente sporto denuncia. Il sindaco di San Donato Milanese ha detto la sua sulla vicenda: “Come tutti i cittadini, sono rimasto basito da quanto accaduto. È un fatto talmente violento che va trattato con la massima serietà, la reazione deve essere tempestiva. Mi ha colpito moltissimo, la situazione non è semplice e purtroppo non è di facile soluzione. Sono davvero molto preoccupato. Qualche mese fa abbiamo avuto una recrudescenza di criminalità, poi abbiamo intensificato i controlli da parte delle forze dell’ordine e la situazione è rientrata sotto controllo. Continueremo a presidiare il territorio, cercherò di fare in modo che la polizia locale aumenti le pattuglie con controlli mirati”.

 

CONTINUA A LEGGERE

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020